News

Terza Categoria. Per la Giovanile Bientina è quasi fatta, Freccia Azzurra a +14

Pisa. Nè il Giudice sportivo, nè le tante squalifiche fermano la corsa della Giovanile Bientina (vincente in settimana anche nel ricorso sul Chianni) leader indiscussa del girone B di Terza Categoria Pisa. Nel girone A stesso film, con la Freccia Azzurra a +14 sulla seconda. La differenza tra le due capoliste sta sopratutto nella composizione del campionato e nel calendario che somministra alla Freccia due gare in più...

La Giovanile Bientina (+16 sulle inseguitrici) ha di fronte a sé le ultime sette gare, la Freccia ancora nove incontri e un vantaggio più ridotto. Per entrambe comunque, sembra ormai fatta per il discorso promozione in Seconda Categoria.

 

Carlo Palotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti   

+1 #2 NavacchioZambra -Porta a Piagge 1-1Criscitiello 2014-03-08 19:33
Cignoni sfortunato dopo una girata deviata casualmente da un difensore ospite. Unica occasione da rilevare per gli ospiti è una punizione dai 30 metri di Concordia, parata da un sicuro Battaglini. Gli sforzi locali trovano i propri frutti, dopo altre due ottime occasioni capitate sui piedi di Ciurli e Bernardini S., grazie ad un rigore ineccepibile trasformato alla perfezione dal bomber locale Cignoni, che sale così a 14 gol. Il Porta a Piagge calato a livello fisico è in balia del gioco dei Royal-Blu locali, i quali dopo il pareggio iniziano a credere alla vittoria ed a insistere alla ricerca del gol del vantaggio, ma la partita si conclude con il risultato di 1-1.
Top: il carattere dei locali, che nonostante i problemi di formazione visto il centrocampo rimaneggiato completamente e senza giocatori di ruolo e lo svantaggio a fine p.t. riesce ad acciuffare il pari e mettere alle corde il blasonato Porta a Piagge.
Flop: il terreno di gioco che limita entrambe le squadre.
Citazione
+1 #1 NavacchioZambra -Porta a Piagge 1-1Criscitiello 2014-03-08 19:18
San Lorenzo alle Corti. Pareggio privo di emozioni tra i padroni di casa del NavacchioZambra , lanciati in lotta play-off dopo sei risultati utili consecutivi, ed il blasonato Porta a Piagge. La partita è condizionata dal forte vento e dalle pessime condizioni di gioco del campo. Nel primo tempo da annotare diverse occasioni da gol per i padroni di casa: al 20' è Bernardini S. che impegna su calcio piazzato l'estremo difensore ospite che si supera e smanaccia in angolo. Al 30' viene annullato giustamente un gol al numero 7 locale Mariotti per fuorigioco. Nell'occasione tanta paura per l'estremo difensore ospite, costretto ad uscire per una botta alla testa. Ma quasi a fine primo tempo sono gli ospiti a portarsi avanti: dagli sviluppi di un calcio d'angolo, Frediani raccoglie la palla dal limite e con un tiro preciso fredda l'incolpevole Battaglini. Al rientro dagli spogliatoi sono ancora i padroni di casa a fare la partita ed a rendersi pericolosi con Cignoni, molto sfortunato su una
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna