News

SERIE D - Nasce ufficialmente il Pelli Santacroce Sport

Santa Croce sull'Arno. Con la matricola federale n. 934058 si identifica ufficialmente la Asd Pelli Santacroce Sport, la nuova società sportiva nata dalla fusione del Ponsacco Calcio e la Giovanile Staffoli, che disputerà il prossimo campionato nazionale dilettanti di serie D presso lo stadio Masini di Santa Croce s/Arno (PI) e tutte le importanti categorie a livello giovanile. Un grande successo del progetto relativo alla nuova realtà calcistica santacrocese promosso da Maurizio Zini (www.mauriziozini.com), già vice-presidente della CuoioPelli, che vuole creare un “unicum calcistico territoriale", delle squadre presenti nel capoluogo e nella frazione, che ha già ricevuto il pieno sostegno dell'Amministrazione Comunale di Santa Croce sull'Arno, del presidente in pectore Antonio Passerai, del presidente Luca Macchi, di Renzo Soldani della Cuoiopelli Sport (calcio amatori), di Giancarlo Favini dello Spas Staffoli (seconda categoria), dello storico presidente Plinio Donati della Cuoiopelli Sporting Club (calcio a 5) e di tanti sportivi ed ex storici dirigenti santacrocesi.

 

Per questo tutti i promotori del "Progetto Santacroce Sport" invitano tutti gli sportivi interessati e le persone di buona volontà, a partecipare attivamente alla cena di giovedì 14 luglio alle ore 20,30 presso il ristorante La Fornace di Santa Croce s/Arno, per presenziare a questa nuova dinamica realtà, ratificata ufficialmente dal presidente Federale Giancarlo Abete, per far approdare a Santa Croce, il campionato nazionale di Serie D considerato la serie A dei Dilettanti e tutte le categorie conseguenti, ovvero gli Juniores Nazionali insieme agli Allievi e Giovanissimi Regionali dove si prevede la presenza anche di altre società del comprensorio del cuoio, che aderiranno ufficialmente a questo innovativo e lungimirante progetto calcistico. E' stato un lungo e tortuoso percorso - dichiara Maurizio Zini - ma alla fine è stato dimostrato, con questa approvazione federale, nonostante tutte le avversità gratuite nei nostri confronti, la bontà e la validità dell'importante progetto sportivo, per il bene e per un futuro più roseo, dei nostri colori biancorossi. Voglio porgere un sincero ringraziamento a tutti ed in particolare, da tutti i promotori, all'impegno fornito dalla Amministrazione Comunale di Santa Croce sull'Arno - conclude Maurizio Zini - in particolare all'Avvocato Federico Menichini dello Studio Grassani di Bologna, esperto di diritto sportivo, che ha seguito, la costituzione della nuova squadra Asd Pelli Santa Croce sport, avendo fin dall'inizio asserito la sua legittimità dell’operazione e la sussistenza, in capo ai due club, dei requisiti richiesti dalle normative federali, ai sensi dell'art. 20 NOIF. La scelta del nome ASD PELLI SANTACROCE SPORT rappresenta a tutti gli effetti, la forte identificazione con il nostro territorio, in chiave moderna e che valorizzerà ancor di più, l'eccellenza imprenditoriale dell'importante distretto industriale conciario, e sono certo, che tutti gli sportivi presenti in tribuna allo stadio Masini, non faranno mancare il loro supporto e incitamento, alla futura squadra.

 

da easy news press agenzy

articoli correlati

SERIE D - Non cessano le polemiche intorno al Pelli Santa Croce

Serie D - Ponsacco, lettera aperta al sindaco del presidente Passerai

SERIE D - Polzella, nuovo mister del Pelli Santa Croce

Sei a favore del mercato dei titoli sportivi nel calcio?

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna