Interviste

SERIE D - Tuttocuoio in Lega Pro. Alvini: "Impresa straordinaria, del futuro parleremo più avanti"

logo serie d 2012-2013Pisa. Protagonista di tre promozioni in cinque anni con il Tuttocuoio, Massimiliano Alvini ci concede un'intervista per fare il bilancio di questa splendida stagione. Campionato che ha portato Ponte a Egola nel mondo dei professionisti...

Serie D girone D classifica risultati

 

alvini 2Il mister tiene subito a precisare che "La vittoria del campionato è ampiamente meritata. Nessuno ha avuto la nostra continuità". Il Leporaia fortino inespugnabile: "Abbiamo fatto benissimo in casa, ma credo che abbiamo giocato bene ovunque a parte qualche difficoltà iniziale".

Secondo Alvini il segreto del successo sta nel lavoro e nell'organizzazione: "Il nostro staff ci ha aiutato tantissimo. La squadra è questa da inizio anno; mentre gli altri si rinforzavano noi siamo rimasti i soliti mettendo al centro il gioco e il collettivo. Si può programmare anche colombo corradocambiando ogni anno; nei tre campionati vinti qua a Ponte a Egola abbiamo avuto sempre giocatori diversi".

Alvini non si sente di fare un nome su tutti anche se ovviamente non può negare che avere un giocatore come Colombo sia importante: "Corrado è il nostro capitano ed il nostro bomber, un giocatore che è stato in Serie A, ma accanto a lui tutti hanno fatto bene. Credo che tutti siano stati protagonisti, loro per primi anche perchè non è facile lavorare con me".

Sul forte esterno destro Cardarelli: "E' un classe '94 che quest'anno ha avuto una crescita straordinaria". Quando hai creduto di poter vincere il campionato?: "Ho sempre pensato di poter far bene, anche perchè dopo l'ottimo girone di ritorno dello scorso anno eravamo pronti a migliorarci. La mia mentalità è quella di cercare sempre il successo, ma alla vigilia del campionato con un girone con Massese, Lucchese, Atletico Piacenza, SPAL e Pistoiese non pensavo certo di farcela. Proprio per questo la vittoria è ancor più straordinaria. La Massese è la squadra che ci ha dato più fastidio e che dispone di un organico importante come SPAL e Pistoiese; a gennaio gli arancioni hanno preso giocatori come Toledo e Floriano".

Sul futuro in neroverde: "Nulla è scontato. Per ora non ho ancora parlato con la società. Sicuramente lo faremo dopo la Poule Scudetto a cui teniamo tanto".

Sulla giornata di domani, decisiva per chi deve salvarsi, Alvini si esprime in favore delle squadre toscane: "Difficile dire come finirà, Camaiore-Forcoli è la chiave di tutto. Spero che tutte le squadre toscane raggiungano la salvezza, se non domani attraverso i play-out. Vedo messo peggio il Rosignano per cui sarebbe già un grande successo andare agli spareggi".

Rinnoviamo i complimenti al mister e a tutto l'Asd Tuttocuoio. L'augurio è che in provincia di Pisa arrivi anche lo scudetto dei dilettanti. Sarebbe un trofeo nazionale da abbinare alla Coppa Italia del 2010 ed a questa prima volta in Lega Pro.

 

LEGGI ANCHE

SERIE D - Sogno Tuttocuoio. Intervista a mister Massimiliano Alvini

SERIE D - Tuttocuoio. Ti aspetta un sabato da leoni! Intervista a mister Alvini

 

tuttocuoio festa promozione

 

 

 

 

 

Andrea Chiavacci

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna