News

Seconda Categoria. La Cella non si ferma neppure a Bientina, 29° risultato utile consecutivo. Salvo il Casteldelbosco, ai play-out Bellani, Latignano e Collevica

Pisa. Continua la corsa de La Cella nel girone E di Seconda Categoria Toscana. I gialloneri di Stefano Delli, già campioni e promossi in Prima Categoria, vanno a Bientina e in casa della Giovanile Sextum guadagnano il 29° risultato utile consecutivo (2-2, doppietta locale di Ciardelli e gol pisani di Bianchi e Manzella) di una stagione senza sconfitte. A meno 1 dalla fine, a questo punto, La Cella proverà a chiudere il campionato da imbattuta. Dall'altra parte la Giovanile Sextum tiene...

stretto il secondo posto, guadagnando anche il +10 sulle quinte (Tirrenia e Sc La Torre). Tra sette giorni, con una vittoria, la Giovanile otterrà matematicamente il pasaggio diretto alla finlae play-off. Dietro vincono Antignano e Atletico Forcoli (2-1 in casa del Calci, doppietta di Volterrani e gol di Gabriellini) che disputeranno da avversarie la semifinale play-off di fine anno.

Ormai salve da tempo San Giuliano, Laiatico, Fabbrica, Calci e Portuale Guasticce, il Castedelbosco quintultimo per merito della forbice sul Collevica mantiene al categoria matematicamente.

Discorso sempre aperto in ottica play-out per Bellani (sconfitta 2 a 0 dal San Giuliano, gol di De Cicco e Salvestroni) e Latignano (vincente 2 a 1 in casa del Belvedere già retrocesso, gol di Benelli e Ciardelli) rispettivamente al quartultimo e al terzultimo posto. Nell'ultima giornata la Bellani cercherà di mantenere il +2 in classifica e la migliore posizione nella griglia. La perdente delle due poi, andrà a giocarsi da meglio classificata la finale salvezza contro il Collevica.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna