News

Seconda Categoria. La Cella impatta e la Giovanile Sextum riapre il campionato. Calci e Laiatico, un pareggio per la salvezza diretta

Pisa. Il San Giuliano costringe La Cella al secondo pareggio consecutivo (agguantato in pieno recupero con Macchia, dopo il vantaggio di termale di Ghelli) e la Giovanile Sextum passata a valanga sul Belvedere (6-0, doppietta di Venturella, gol di Rossi, Mbengue, Frassi e Rossi G.), torna a -4 dalla vetta del girone E di Seconda Categoria Toscana. La Cella deve ancora recuperare il derby con la Bellani, ma a quattro giornate dal termine della stagione regolare, il campionato potrebbe essersi riaperto. Dietro tengono...

il passo l'Antignano (che supera 2 a 1 il Fabbrica), lo Sporting Club La Torre (3-2 contro il Casteldelbosco, con la doppietta di Sarais e il gol di Teggi) e l'Atletico Forcoli (vincente 1 a 0 nello scontro diretto con il Tirrenia grazie alla rete di Bandini e tornato in zona play-off).

A centro classifica Calci e Laiatico impattano 1 a 1 (Guidi su rigore risponde a Cerrai) e si mettono in sicurezza dalle inseguitrici ancora in lotta per evitare i play-out. In zona salvezza la Bellani cede 2 a 0 contro il Portuale Guasticce e dice addio alle ultime speranze di evitare gli spareggi retrocessione, mentre il Latignano batte 3 a 1 il Collevica nello scontro diretto (Cipolli e la doppietta di Benelli rispondono al vantaggio dagli 11 metri di Khadim) e lo passa in classifica di un punto.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna