News

Seconda Categoria. La Cella rimedia in extremis e tiene tutti a bada. Dietro Atletico Forcoli e Tirrenia. San Giuliano in zona promozione

Pisa. La Cella rimedia in extremis allo svantaggio, ringrazia la freddezza di capitan Delli dal dischetto e chiude il 2015 senza sconfitte. I gialloneri con il 2 a 2 ottenuto contro il quotato Sextum Bientina (prima segna Manzella, Rossi e Ciardelli ribaltano, Delli come detto fissa il pareggio) tengono saldamente in mano la vetta del girone E di Seconda Categoria Toscana, con sei lunghezze di vantaggio sull'Atletico Forcoli (1-1 contro il Calci, Cammarata risponde a Casino) secondo e 7 sul Tirrenia (0-0 a Castel Del Bosco) terzo. Vittoria importante a Laiatico per lo Sporting Club La Torre (Sarais e Donati, poi Teggi) che passa al quarto posto, non si ferma il San Giuliano...

di Dini (3-2 nel derby cittadino con la Bellani e sesto risultato utile consecutivo) che aggancia la zona play-off a quota 24 insieme alla Giovanile Sextum. Tre punti anche per il Fabbrica che supera di misura il Collevica (2-1, doppietta del solito Ivone), Latignano super nel match di bassa classifica con il fanalino di coda Belvedere (3-1, 2 volte Ciardelli e Benelli ribaltano il vantaggio iniziale di Mosti).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna