Commenti

Seconda Categoria. Fornacette-San Giuliano: 3-0 La squadra di Malasoma si prende il big-match e resta in scia della Butese

Fornacette. Netta vittoria del Fornacette nel big-match del girone E di Seconda Categoria Toscana. I padroni di casa vendicano il 4-2 subito all’andata e rifilano un secco 3-0 al San Giuliano, prolungando la striscia positiva (13° risultato utile consecutivo per i ragazzi di Malasoma) e scavalcando proprio gli ospiti (reduci da 5 vittorie di fila) al secondo posto in classifica a tre lunghezze dalla capolista Butese. Partita a senso unico: apre le marcature Di Rosa di testa al 14’, raddoppia Alessandro Pecori (migliore in campo) in semi-rovesciata al 32’; ad inizio ripresa Pecori firma la doppietta e chiude i conti al Biancoforno Camp...

I padroni di casa, costretti a fronteggiare numerose assenze, si dispongono con un 4-3-1-2 in cui Giani, Bertelli, Ferrucci e Centofanti compongono la linea difensiva davanti a Cateni; Pardossi playmaker, Andrea Pecori e Precisi in mezzo al campo, Giordano agisce a supporto delle punte Di Rosa e Alessandro Pecori. Gli ospiti rispondono con un 4-4-2 che in fase offensiva diventa un 4-2-4: Marconi tra i pali, Bandini, Borelli, Daniele e Simoncini formano il quartetto di difesa; Morgè e Cambi registi, Binioris (a destra) e Guidi (a sinistra) esterni, tandem offensivo Barletta-De Cicco.

Pronti-via, al 14’ il Fornacette passa in vantaggio alla prima occasione con un colpo di testa di Di Rosa, che, appostato sul secondo palo, svetta su un corner di Precisi dalla destra e batte Marconi. Partita nervosa (ma non cattiva) e gioco frammentato nei primi minuti: al 20’ il direttore di gara ha già sventolato 3 cartellini gialli (al termine dell’incontro saranno 7 i giocatori ammoniti). Al 28’ occasione per il San Giuliano: Binioris mette in mezzo, deviazione sottomisura di De Ciccio, ma la respinta di Cateni è super. Gol mangiato, gol subito, quattro minuti più tardi gli uomini di Malasoma raddoppiano; Giordano crossa al centro dal fondo, la retroguardia ospite allontana e il pallone finisce dalle parti di Alessandro Pecori, il quale trafigge Marconi in semi-rovesciata. Un'occasione per parte (punizione di Guidi dal limite respinta dalla barriera al 39’ e tiro alto di Di Rosa), poi si va al riposo sul 2-0.

Nella ripresa Barsanti inserisce Ciampa e Radda al posto di Barletta e Borelli e ridisegna la squadra con un 3-5-2; ma, al 2’, il Fornacette segna il terzo gol, ancora con Pecori: la punta va via con un sombrero ad un difensore al limite dell’area e deposita in rete con un destro preciso. Nella seconda frazione di gioco il Fornacette amministra il risultato e non concede spazi agli ospiti, mai pericolosi dalle parti di Cateni. 6 minuti di recupero, poi l’arbitro manda le squadre negli spogliatoi e fa esplodere la festa dei padroni di casa.

Nel prossimo turno, in programma domenica 15 febbraio, il Fornacette andrà a fare visita alla capolista Butese, mentre il San Giuliano ospiterà lo Sporting Calci.

 

IL TABELLINO

FORNACETTE–SAN GIULIANO: 3-0 (Seconda Catergoria Toscana girone E)

FORNACETTE: Cateni, Giani (10’ st Parentini), Centofanti, Pardossi (27’ st Capriotti), Ferrucci, Bertelli, Precisi (40’ st Macchini), Pecori An., Pecori Al., Giordano, Di Rosa; a dis. Pistolesi, Massetani, Andreozzi, Montagnani. All. Lido Malasoma.

SAN GIULIANO: Marconi, Bandini, Simoncini, Cambi, Borelli (1’ st Raddi), Daniele, Binioris (15’ st Del Sarto), Barletta (1’ st Ciampa), De Cicco, Morgè, Guidi; a dis. Dell’Antico, Papiro, Muller. All. Claudio Barsanti.

ARBITRO: Barone di Pisa.

RETI: pt 14’ Di Rosa, 32’ Pecori Al.; st 2’ Pecori Al.

NOTE. Ammoniti: Borelli, Bertelli, Binioris, Ciampa, Morgè, Giordano, Bandini; angoli: (1-1) 2-2; recupero: 1’ e 6’.

 

Alessandro Marone

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna