Pisa Beach Soccer. Matteo Marrucci promosso a giocatore-allenatore dei nerazzurri prossimi partecipanti al campionato di Serie A

Pisa. L'inverno sta finendo e con l'arrivo della bella stagione iniziano anche i preparativi del Pisa Beach Soccer. La squadra nerazzurra, prossima partecipante alla Serie A, da quest'anno avrà un nuovo allenatore: Matteo Marrucci. Marrucci, già giocatore della compagine nerazzurra del presidente Alessandro Donati ricoprirà il doppio ruolo di allenatore-giocatore, oltre che di pilastro della nazionale italiana. Di seguito il comunicato ufficiale della società...

 

Importanti novità in “Casa Pisa Beach Soccer” per la prossima stagione ormai alle porte.
“Matteo Marrucci sarà il nostro allenatore per le prossima stagione” annuncia il presidente Alessandro Donati “Oltre ad essere ancora nelle fila del Pisa Beach Soccer  e della Nazionale Italiana come giocatore, Matteo sarà anche a capo del progetto tecnico della prima squadra e coordinerà tutta l’attività tecnico didattica dello scouting e dell’Academy. Siamo veramente soddisfatti che Matteo abbia accettato questo nuovo incarico, con lui vogliamo aprire un nuovo ed ambizioso ciclo sportivo per portare sempre piu in alto i colori nerazzurri e per radicare questo sport sempre più nel nostro territorio pisano. Nei prossimi giorni sarà indetta una conferenza stampa dove verrà presentato il nuovo tecnico nerazzurro e con lui tutto lo staff tecnico della prima squadra e dei progetti PisaBs Academy e PisaBs Scouting. Nel contempo Francesco Cecchi co-fondatore della società e allenatore della squadra nelle prime due stagioni di Serie A è stato nominato dal Consiglio Direttivo nuovo Direttore Generale, per permette alla società di avere un punto fermo di contatto tra squadra, dirigenza e staff tecnico. Nei prossimi giorni sarà reso ufficiale anche  l'ingresso di due nuovi soci e consiglieri, si tratta di due personaggi molto importanti nel panorama cittadino che daranno sicuramente un grosso contributo al progetto PisaBS. Nell'occasione sarà annunciato il nuovo organigramma societario.”
E' stato proprio Francesco Cecchi, insieme al Presidente Alessandro Donati, a proporre l'idea a Marrucci che dichiara: ”Cecchi e Donati, sono stati i primi promotori di questa idea. Mi hanno proposto di prendere in mano la direzione della panchina, mantenendo però anche il ruolo di giocatore. Ero molto titubante anche perchè avere questo doppio ruolo non sarà facile. Dovrò portare la visione della partita da fuori a dentro al campo. Non ho accettato subito la proposta, è stata la loro convinzione e la loro stima nei miei confronti a farmi accettare. Li ringrazio, sarà una sifda ma spero di onorare al meglio la stagione, dentro e fuori dal rettangolo di gioco.”
Matteo Marrucci, classe 1983, sarà quindi il nuovo allenatore del Pisa Beach Soccer per la stagione 2016, ormai alle porte. Giocatore della stessa squadra nella passata stagione, Marrucci è anche un pilastro della Nazionale Italiana proprio di Beach Soccer. Cresciuto a livello calcistico nel calcio a 11 (collezionando presenze anche in Serie D), Marrucci si avvicina al Beach nella stagione 2010 approdando a Viareggio, prima squadra nata in Toscana.  Quattro stagioni passate in Versilia, poi la scelta di arrivare a Pisa nel gruppo di Donati e co. , abbandonando anche la carriera calcistica a 11.

Nelle ultime cinque stagioni, Marrucci ha egregiamente rappresentato la toscana in maglia azzurra partecipando alla prima e unica edizione delle Olimpiadi Europee, a cinque Eurolega e a due World Cup.
Nella prossima stagione, il neo mister, oltre che con la formazione nerazzurra sarà impegnato proprio con la Nazionale Italiana nel Campionato di Eurolega e nelle qualificazioni per la World Cup 2017.
Marrucci dichiara inoltre: ”Sono felice di aver accettato la proposta di Donati e Cecchi. E li ringrazio pubblicamente. Sarà una grande sfida ma credo che ne varrà la pena. Sarà diffcile conciliare il ruolo di giocatore con quello di allenatore. Non sarà una passeggiata ma sono sicuro che ci toglieremo delle belle soddisfazioni.”

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna