News

Calcio Giovanile. Pisa: tutte le formazioni nazionali restano in corsa per le fasi finali. Giovanissimi Pro 2002 vittoriosi sul Livorno

Pisa. Ultime settimane di gare per le giovanili nerazzurre. La Berretti ferma per la sosta si prepara al big-match di sabato 9 aprile contro la Lupa Roma. U17 bloccati sul pareggio dall’Arezzo e riagganciati al primo posto dal Siena prossimo avversario in campionato. Gli Allievi 2000 superano le Colline Pisane (gol di Perissinotto) e incamerano il 24° risultato utile consecutivo. U15 vittoriosi ad Arezzo e a -2 dalla Carrarese quarta prossima avversaria in campionato; Giovanissimi Pro 2002 super nel derby con il Livorno: decide la doppietta di Panattoni...

Berretti. Anche non giocando il campionato del Pisa di mister Caponi resta apertissimo. L’obiettivo del quarto posto, l’ultimo utile ad agganciare le finali di categoria, è alla portata. I nerazzurri a quattro giornate dalla fine sono superati in classifica da Lupa Roma (+3) e Juve Stabia (+1), ma entrambe dovranno fermarsi per il turno di riposo. Sabato prossimo, nello scontro diretto di Fornacette contro i laziali, il Pisa avrà comunque già l’opportunità di riprendere in mano il proprio destino.

U17. Dopo otto vittorie consecutive il Pisa di Guerri impatta (4° stagionale) con l’Arezzo e subisce l’aggancio del Siena in vetta al girone D. Tra sette giorni i nerazzurri riceveranno proprio i senesi nel big-match di Fornacette e in quell’occasione, probabilmente, sarà decisa definitivamente anche leadership del campionato. Dopo il vantaggio di bomber Cristiano Adami (17° gol stagionale, 12° nelle ultime 9 partite disputate), gli aretini trovano il pareggio con Caselli e il risultato non cambia più.

U15. In casa aretina il Pisa di Francesco Macri regola i padroni di casa nel primo tempo grazie al rigore di Colombai e al solito Lorenzo Salvaggio (capocannoniere del girone con 17 gol all’attivo). Il Pisa approfitta del passo falso della Carrarese e torna a -2 dagli apuani e dal quarto posto, l’ultimo utile ad agganciare le finali di categoria. Come per la Berretti e gli U17, gli U15 riceveranno i marmiferi tra sette giorni in un match tutto da gustarsi.

Allievi B 2000. Di misura, per 1 a 0, il Pisa di Gabriele Paffi supera anche le Colline Pisane e mette in cassaforte il 24° risultato utile consecutivo di questa incredibile stagione. In gol per i nerazzurri Perissinotto.

Tutti in campo. Grande vittoria contro il Livorno per i Giovanissimi Pro 2002 di mister Orsini. Il Pisa si prende il derby con la doppietta di Panattoni (2-0). Sconfitta per il 2003 di Simone Becchi, superato in casa del Pontedera (3-1 [1-0/1-0/0-0]). Strappano successi a raffica i più piccoli: gli Esordienti 2004 di Pasquini espugnano Migliarino (2-3 [0-1/0-0/0-0], gol vittoria di Kazazi), i 2005 di Corsini Madonna dell’Acqua (2-3 [0-0/3-0/0-0]). Vittoria interna per i Pulcini 2006 di Cervelli con il Progetto Peccioli (3-1 [0-0/1-0/3-0]).

 

 

U17 girone D

PISA-AREZZO: 1-1

PISA: Bruno, Birindelli, Ghelardoni (1’ st Pietranera), Balduini, Salvi, Castellacci, Bertoni, Grandoni (31’ st Zoppi), Pesci, Adami, Borgioli (1’ st Mussi); a dis. Maffucci, Betti, Giani, Paoli, Trinca. All. Guerri.

AREZZO: Margherito, Aguzzi, Perugini, Paradiso (19’ st Meoni), Ravanelli (37’ pt Pazzaglia), Barellini, Gerardini (41’ st Celli), Capogna, Ricci, Salvestroni (19’ st Aramini), De Foglio (19’ st Caselli); a dis. Jashari, Castiglia. All. Violetti.

ARBITRO: Meraviglia di Pistoia; primo assistente: Mangini di Livorno; secondo assistente: Pirone di Livorno.

RETI: st 5’ Adami, 25’ Caselli.

NOTE: Ammoniti Aguzzi, Capogna; angoli: (1-0) 7-1; recupero: 1’ e 2’.

 

U15 girone D

AREZZO-PISA: 0-2

AREZZO: Casini, Meoni, Nocentini (10’ st Farsetti), Colonna (15’ st Artini), Guasticchi (15’ st Calussi), Tralci, Sussi, Bassini(16’ st Fazzuoli), Jaupay (15’ st Fabbri), Scarpini (10’ st Pezzola), Agati; a dis. Cristofoletti. All. Tuzzi.

PISA: Giannangeli, Giomi, Bechini, Castaldo, Galligani (33’ st Cecci), Pieragnoli, Colombai (20’ st Malih), Landucci (20’ st Olivieri), Salvaggio (33’ st Magrini), Nannipieri (28’ st Viti), Campigli (33’ st Carellli);  a dis. Lo Bosco. All. Macri.

ARBITRO: Giannetti del Valdarno.

RETI: pt 14’ Colombai (rig), 24’ Salvaggio.

NOTE. Ammonito: Artini; angoli: 4-4.

 

Giovanissimi Pro 2002

PISA-LIVORNO: 2-0

PISA: Gatti, Lazzerini, Tammaro, Penco, Castellacci (15’ st Ascani), Zaza, Pinna, Desideri (26’ st Pantani), Panattoni (35’ st Barsotti), Molinaro (12’ st Limongi), Falaschi (21’ st Nadiri); a dis. Antonini, Bianco. All. Orsini.

LIVORNO: Gorlei, Pulizia (21’ st Pagliai), Campo, Bonsignori (31’ st Blundo), Capriglione, Vulcano, Ciurli (26’ st Carsi), Santagata, Milano (17’ st Cotza), Stringara (12’ st Durante), Grassi; All. Brunetti.

ARBITRO: Borzillieri di Lucca.

RETI: st 5’ e 32’ (rig) Panattoni.

NOTE. Espulso al 31’ st il portiere del Livorno Gorlei per fallo su chiara occasione da rete. Ammoniti Grassi, Santagata, Lazzerini; angoli: (0-3) 3-4; recupero: 0’ e 4’.

 

Carlo Palotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna