News

Calcio Giovanile. Pisa: Berretti nuovamente 4a, U17 leader del girone D. Pari e patta contro il Livorno per gli U15

Pisa. Giornata dalle forti emozioni per le giovanili nazionali dell’Ac Pisa 1909. La Berretti di Caponi impatta con la Lupa Castelli Romani e riaggancia il quarto posto del girone C in compagnia della Lupa Roma. Vittoria in pieno recupero per gli U17 di Guerri in casa del Tuttocuoio: nerazzurri ancora primi nel girone D a +2 sul Siena secondo in classifica. Bene anche gli U15 di Macri nel sentito derby con il Livorno, al vantaggio labronico rispondono il portiere nerazzurro Giannangeli che para un rigore e bomber Salvaggio, con l’eurogol del definitivo 1 a 1. 23° risultato utile consecutivo per gli Allievi 2000 di Paffi che stendono 11 a 0 l’Orlando Calcio...

Berretti. Il Pisa c’è e va al riposo da quarto in classifica in compagnia della Lupa Roma, prossimo avversario dei nerazzurri nello scontro diretto play-off di sabato 9 aprile. Contro la Lupa Castelli Romani i ragazzi di mister Caponi creano, passano in vantaggio con il solito D’Angina e si mangiano l’occasione del possibile raddoppio con il rientrante Kernezo. Poco dopo, l’invenzione di un laziale dai 25 metri trafigge l’incolpevole Borgherini e alla fine il Pisa deve accontentarsi di un solo punto. Poco male, perché gli altri risultati confortano lo spogliatoio nerazzurro, nuovamente quarto in classifica (al momento qualificato per le fasi finali di categoria) insieme alla Lupa Roma. A cinque partite dalla fine, Gianardi e compagni hanno tutte le carte in regola per tentare la grande impresa. Per ora, i nerazzurri continuano a sognare forti del 14° risultato utile consecutivo (6 vittorie e 8 pareggi).

U17. Vittoria in pieno recupero per il Pisa di mister Guerri, capace di afferrare i tre punti a tempo scaduto grazie al colpo di testa di Nicholas Pesci. Prima, bomber Adami, mette in porta il vantaggio con un pallonetto da applausi, ma pian piano il Tuttocuoio padrone di casa riesce a riemergere e tiene botta alla maggiore qualità nerazzurra. Nella ripresa, su contropiede, i neroverdi trovano il pareggio ed il Pisa, apparso in affanno, è nuovamente costretto a cercare il gol valido per il primo posto nel girone D. Al quarto minuto di recupero Pesci di testa fissa il definitivo 2 a 1 e i nerazzurri possono così festeggiare il 18° successo stagionale e la terza settimana consecutiva al comando della classifica.

U15. Bello e intenso il derby di Fornacette tra Pisa e Livorno. Sono gli ospiti a passare in vantaggio alla mezz’ora del primo tempo con Stoppa. Nella ripresa i nerazzurri di mister Macri rischiano di capitolare, ma Giannangeli si fa trovare pronto e respinge il rigore di Curcio tenendo il risultato ancora in bilico. Poco dopo, bomber Salvaggio insacca l’eurogol del definitivo 1 a 1 e il Pisa porta a casa il quinto risultato utile consecutivo, punto valido a non perdere troppo terreno dal quarto posto.

Allievi B 2000. Con l’11 a 0 rifilato all’Orlando Calcio il Pisa di Gabriele Paffi, da fuori classifica, conferma di essere la formazione più in palla del torneo e mette in fila il 23° risultato utile consecutivo della stagione. In gol tra i nerazzurri Gulisano, Fedeli (3), Cecchi, Perissinotto (4) e Melani (2).

Tutti in campo. Giornata da incorniciare per i Giovanissimi Pro. I 2002 di Orsini espugnano Prato 2 a 0 grazie alle reti di Zaza e Panattoni; il 2003 di Becchi supera la Pistoiese (3-1 [3-0/2-0/1-1]). Successo anche per gli Esordienti 2004 di Pasquini contro l’Academy (2-1 [1-0/0-0/2-0], doppietta di Kazazi e gol di Matteoli) e per gli Esordienti 2005 di Corsini con gli Ospedalieri (3-0 [1-0/6-0/7-0]. Battuta d’arresto esterna per i Pulcini 2006 di Cervelli a Pomarance (2-1 [1-0/2-1/0-1]).

 

 

 

 

 

Berretti girone C

PISA-LUPA CASTELLI ROMANI: 1-1

PISA: Borgherini, Baldassarri, Favale, Baronti, Lecceti, Raffaeta, Botrini (14’ st Kernezo), Gianardi (40’ st Lores Varela), Negozio, D’Angina, Fillanti (33’ st Caselli); a dis. Masotti, Faraoni, Zoppi, Puleo. All. Caponi.

LUPA CASTELLI ROMANI: Picchieri, Boninsegna, Morpurgo, Moretti, Bietti, Raudino, Frallicciardi, Argento (26’ pt Fortuna), Flores, Mancini (15’ st Barillaro), Gespi (31’ st Carasta); a dis. Mosconi, Mililli, Cicchetti, Gro. All. Fiorino.

ARBITRO: Ricci di Viareggio; primo assistente: Ricci di Carrara; secondo assistente: Cecchini di Carrara.

RETI: st 23’ D’Angina, 41’ Barillaro.

NOTE. Ammoniti: Gianardi, Raffaeta, Moretti, Raudino; angoli: (1-2) 7-6; recupero: 1’ e 5’.

 

U17 girone D

TUTTOCUOIO-PISA: 1-2

TUTTOCUOIO: Caccia, Cavalli, Bagnoli, Rosella, Franzoni, Papini, Pallecchi, Gambini, Afelba, Conti, Rossi; a dis. Raffa, Ficarra, Picarella, Matteoli, Del Punta. All. Dal Bò.

PISA: Campani, Birindelli (40’ st Paoli), Pietranera (30’ st Balduini), Bertoni, Salvi, Castellacci, Borgioli, Gradoni (19’ st Ghelardoni), Pesci, Adami, Giani (1’ st Mussi); a dis. Trinca, Materazzi, Rexhepaj, Bertoncini. All. Guerri.

ARBITRO: Niccolai di Pistoia; primo assistente: Niesi di Lucca; secondo assistente: Biagioni di Lucca.

RETI: pt 7’ Adami; st 23’ Conti, 44’ Pesci.

NOTE. Ammoniti: Cavalli, Gambini; angoli: (2-1) 2-3; recupero: 5’ e 5’.

 

U15 girone D

PISA-LIVORNO: 1-1

PISA: Giannangeli, Landucci, Bechini, Castaldo (32’ st Campigli), Galligani, Pieragnoli, Malih (7’ st Colombai), Fatticcioni, Salvaggio, Nannipieri (34’ st Viti), Freschi; a dis. Lo Bosco, Cecci, Socci, Magrini. All. Macri.

LIVORNO: Lista, Bani, Canessa, Piccione, Petri, Salvadori, Stoppa (29’ st Grassi), Pini Gabriele, Curcio (15’ st Picchi), Amore (15’ st Le Rose), Fremura (15’ st El Kniri); a dis. De Chirico, Pini Gianmarco, Ivastanin. All. Balleri.

ARBITRO: Giusti di Lucca.

RETI: pt 27’ Stoppa; st 10’ Salvaggio. 

NOTE. Al 7’ st Giannangeli respinge un calcio di rigore a Curcio; ammoniti: Salvadori, Fatticcioni; angoli: (2-3) 5-6; recupero: 1’ e 3’.

 

Carlo Palotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna