News

Calcio Giovanile. Pisa: Berretti di scena a Teramo, U17 a Modena per i tre punti. U15 attesi dalla Fiorentina

Pisa. Nuova giornata di scontri al cardiopalma per il Settore giovanile dell'Ac Pisa 1909. La Berretti di Caponi è attesa dal temibile Teramo, gli U17 visitano Modena per i tre punti e continuare la corsa al primo posto. Dfida proibitiva alla Fiorentina per gli U15 di Francesco Macri, Allievi B di Paffi di scena al Biancoforno Camp contro il Porta a Lucca...

 

Berretti. La gara di Teramo varrà da banco di prova per i nerazzurri di mister Caponi. I padroni di casa al momento sono terzi nel girone C, a -1 dalla seconda piazza. Dato il contemporaneo scontro diretto tra la capolista Arezzo ed il Tuttocuoio, i teramani faranno di tutto per portare a casa una vittoria ed effettuare il sorpasso sui neroverdi di Ponte a Egola. Al Pisa quindi spetta un compito difficile, al cospetto di un avversario quadrato, temibile sotto porta e più fragile in difesa. Agli avanti nerazzurri quindi il compito di segnare almeno una rete, con la speranza che dietro il Pisa tenga botta e possa così strappare un buon risultato. La Berretti arriva al match a seguito di sei risultati utili consecutivi.

U17. Prima del turno di riposo la squadra di Luca Guerri aveva messo sotto l’Empoli al termine di una gara ben disputata, arricchita dalla perla di capitan Birindelli. Il Modena terzultimo nel girone sembra ampiamente alla portata, mentre Siena e Prato dovranno vedersela con avversari di livello. I nerazzurri giocano ogni domenica per vincere il campionato, questo turno se tutto andrà per il verso giusto, potrebbe anche portare in dote qualche novità in classifica.

U15. Contro il Prato il Pisa aveva ben giocato, non meritando la sconfitta che invece era arrivata per una disattenzione della difesa. La Fiorentina prima in classifica è una compagine forte, dalla difesa quasi imbattibile. Ai ragazzi di Francesco Macri non sono chiesti i tre punti a tutti i costi ed anche un pareggio potrebbe valere molto in termini di fiducia.

Allievi B. Dopo qualche cambiamento in rosa, con molti ragazzi impegnati anche con l’U17, la squadra di Gabriele Paffi ha perso qualche certezza. La stagione finora resta comunque eccezionale (parlano da sole le 13 vittorie e i due pareggi consecutivi), al gruppo quindi il compito di provare a migliorare ancora, soprattutto nella difficile sfida contro se stessi.

 

Tutti in campo. Doppio confronto con l’Empoli per i Giovanissimi Pro. Il 2002 di Alessio Orsini va a Monteboro, il 2003 di Becchi riceve gli azzurrini a San Prospero. Esordienti 2004 attesi dal match in famiglia con l’Academy, 2005 di Corsini in campo con il Cascina Valdera. Pulcini 2006 di mister Cervelli al rientro in casa della Giovanile Valdicecina.

 

Il programma

 

Sabato 30 gennaio 2016

(ore 14.30) Berretti Teramo-Pisa, campo via Acquaviva Teramo.

(ore 15.00) Esordienti 2005 Pisa-Cascina Valdera, Biancoforno Camp Fornacette.

(ore 16.30) Allievi B Pisa-Porta a Lucca, Biancoforno Camp Fornacette.

(ore 17.00) Giovanissimi Pro 2002 Empoli-Pisa, campo loc. Monteboro Empoli.

 

Domenica 31 gennaio 2016

(ore 11.00) U15 Fiorentina-Pisa, campo Buozzi via Ximenes Firenze.

(ore 11.00) Giovanissimi B Pro 2003 Pisa-Empoli, campo via di mezzo sud San Prospero.

(ore 11.00) Esordienti 2004 Pisa Academy-Pisa, Biancoforno Camp Fornacette.

(ore 11:00) Pulcini 2006 Giovanile Valdicecina-Pisa, campo Carmignani Volterra.

(ore 14.30) U17 Modena-Pisa, campo Magotti Marzaglia Modena.

 

 

Carlo Palotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna