News

Calcio Giovanile. Pisa: la Berretti sfiora l'impresa, U17 vincenti e secondi in classifica. U15 spreconi con il Prato

Pisa. Settimana positiva per le giovanili nerazzurre. La Berretti di Caponi, sopra di due gol, getta alle ortiche l’impresa e pareggia contro l’Arezzo. U17 belli e vincenti, 2 a 1 all’Empoli e nuovamente secondi insieme al Prato, a -6 dal Siena primo; U15 spreconi e superati di misura dal Prato. Bene gli Allievi 2000 di Paffi tornati alla vittoria ed ancora imbattuti...

Berretti. Prima del match con la capolista, arrivata al Biancoforno Camp a seguito di 14 vittorie consecutive, chiunque avrebbe messo la firma sul pareggio. Ma per come si erano messe le cose, alla fine il 2 a 2 fa male soprattutto al Pisa di Manuel Caponi. Il sogno s’infrange a otto minuti dal triplice fischio, dopo il 2 a 1 di Iacuzio e l’espulsione di Botrini al 41’. Sul filo di lana l’Arezzo conclude la rimonta e nel recupero tenta addirittura di portare via l’intera posta in palio. Nel primo tempo la doppietta di Micchi aveva fatto sperare nell’impresa, il calcio però non perdona e i nerazzurri pagano qualche ingenuità di troppo in difesa. Il Pisa comunque mette in fila il quinto risultato utile consecutivo e raggiunge quota 19 punti in classifica generale.
U17. Bella vittoria per i nerazzurri contro un Empoli determinato. Il 2 a 1 che vale il nuovo aggancio al Prato e al secondo posto, a -6 dal Siena primo, arriva grazie al gol di Adami e al bellissimo 2 a 0 di capitan Birindelli dalla distanza. Poi il Pisa di Luca Guerri, un po’ stanco e ridotto in dieci per l’espulsione di Ghelardoni, concede agli ospiti il 2 a 1, ma il risultato non cambia più. Buona la prova della migliore formazione del settore giovanile dell’Ac Pisa 1909, ancora in lotta per la vittoria finale del torneo.
U15. Contro il più quotato Prato, il Pisa lotta e gioca alla pari passando in svantaggio al 19’ del primo tempo. Nella ripresa il match resta in equilibrio ed in pieno recupero, Salvaggio ha tra i piedi la palla del possibile pareggio. Dal dischetto però è più bravo il portiere laniero e alla fine gli ospiti strappano tre punti d’oro, dimostrando maggiore cinismo. Con questa sconfitta i nerazzurri di Macri sono agganciati dal Livorno, a -6 dalla Carrarese quarta in classifica
Allievi B 2000. Il mezzo passo falso di sette giorni fa è già lontano. Il Pisa di Gabriele Paffi, vero mattatore del torneo, batte 5 a 1 l’Oltrera e mette in cassaforte la 13a vittoria di una stagiona spettacolare. In gol per i nerazzurri due volte Rexhepaj, Paoli, Mani e Zichella.

Tutti in campo. Ancora fermi per la sosta i Giovanissimi Pro 2002 di Orsini, il 2003 di Becchi in casa della Lucchese incamera la seconda sconfitta consecutiva (3-1 [0-0/1-0/2-0]). Bene gli Esordienti 2004 di Ernesto Pasquini, super sul campo del Pisa Ovest (1-3 [0-0/0-2/0-2]). Non hanno giocato gli Esordienti 2005 e i Pulcini 2006.

Berretti girone D

PISA-AREZZO: 2-2

PISA: Giacobbe, Baldassarri, Favale, Baronti, Chiavacci, Puleo, Lami (42’ st Lecceti), Nencioni, Micchi, Gianardi (47’ st Betti), Botrini; a dis. Masotti, Raffaeta, Mastagni, D’Angina, Bracci. All. Caponi.

AREZZO: Maffetti, Covadio, Pauselli, Magara, Arcava (13’ st Dai Prà), Testi, Minocci, Bozzi, Iacuzio, Benucci (28’ st Romagnoli), Galantini (5’ st Brunetti); a dis. Margherito, Zammuto, Rampelli, Paradiso. All. Alessandria.

ARBITRO: Imbornone di Empoli; primo assistente: Janniello di Prato; secondo assistente: Puccini di Prato.

RETI: pt 31’ e 32’ Micchi; st 37’ Iacuzio, 45’ Romagnoli.

NOTE. Al 41’ st espulso Botrini per comportamento non regolamentare; al 37’ st espulso dalla panchina un dirigente nerazzurro; ammoniti: Micchi, Chiavacci, Lami, Gianardi, Pauselli, Baronti, Bozzi, Magara; angoli: (3-2) 5-5; recupero: 1’ e 4’.

 

U17 girone D

PISA-EMPOLI: 2-1

PISA: Maffucci, Birindelli (42’ st Cecchi), Pietranera, Balduini, Salvi, Castellacci (21’ st Betti), Giani (1’ st Ghelardoni), Borgioli, Pesci, Adamni, Bertoni; a dis. Bruno, Biserni, Onnis, Perissinotto. All. Guerri.

EMPOLI: Del Carlo, Ricchi, Marconcini (19’ st Eletto), Ferretti (1’ st Cecchi), Appolloni, Bozzi, Zaccagnini (1’ st Langella), Perretta (27’ st Perova), Noccioli, Viligiardi, Zapparata (1’ st Carlucci); a dis. Bellagamba, Pestelli. All. Falsini.

ARBITRO: Dell’Erario di Livorno; primo assistente: Gioffredi di Lucca; secondo assistente: Notini di Lucca.

RETI: pt 4’ Adami, 37’ Birindelli; st 39’ Appolloni.

NOTE. Espulso al 24’ st Ghelardoni per doppia ammonizione; ammoniti: Del Carlo, Cecchi, Viligiardi, Birindelli; angoli: (1-2) 5-3; recupero: 4’ e 7’.

 

U15 girone D

PISA-PRATO: 0-1

PISA: Giannangeli (20’ st Lo Bosco), Giomi, Bechini, Castaldo, Cecci, Pieragnoli, Malih (10’ st Colombai), Fatticcioni, Salvaggio, Nannipieri, Campigli (25’ st Freschi); a dis. Zingoni, Lazzerini, Landucci, Socci, Magrini, Viti. All. Macri.

PRATO: Rossi, Banchelli, Dainelli (1’ st Braccini), Abdoune, Abazi, Martines, Fioravanti (20’ st Ercoli), Calosi, Polo, Casati (12’ st Naggar), Rozzi (20’ st Zocchi); a dis. Pellegrini, Nencini, Naldi, Lenti, Passeri.  All. Lonzi.

ARBITRO: Matteucci di Livorno.

RETE: pt 16’ Dainelli.

NOTE. Al 39’ st Rossi para un calcio di rigore a Salvaggio; ammoniti: Giomi, Dainelli, Pieragnoli, Fatticcioni; angoli: (3-2) 5-2; recupero: 0’ e 4’.

 

Carlo Palotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna