News

Calcio Giovanile. Pisa: Berretti contro il super Arezzo, U17 alla sfida Empoli. Match proibitivo contro il Prato per gli U15

Pisa. Fine settimana di gare casalinghe per le formazioni nazionali nerazzurre, attese da tre sfide difficili. La Berretti di mister Caponi riceve l’Arezzo capolista e fin qui sempre vincente. Gli U17 aspettano a Calcinaia l’Empoli per il secondo big-match consecutivo del girone D, U15 di scena al Biancoforno Camp contro il Prato terzo in classifica. Prima di ritorno per gli Allievi B di Gabriele Paffi, i nerazzurri cercano il 14° successo stagionale. Giovanissimi B Pro 2003 in campo per il derby con la Lucchese, Esordienti 2004 al rientro dalla sosta in casa del Pisa Ovest...

 

Berretti. Se sette giorni fa, nel derby con il Pontedera, l’obiettivo dei ragazzi di Manuel Caponi erano i tre punti, contro l’Arezzo primo nel girone con 14 vittorie su altrettante partite giocate, anche un pareggio potrebbe valere moltissimo. La capolista guida la classifica con 13 lunghezze di vantaggio sulle inseguitrici e può contare sul secondo attacco e la prima difesa del campionato. Insomma, i numeri sono tutti in favore degli ospiti, fin qui imbattuti e veri padroni torneo. Al Pisa il compito di giocare al meglio delle proprie possibilità, per cercare il quinto risultato utile consecutivo e tentare il sorpasso sulla Juve Stabia.

 

U17. L’1 a 0 rimediato a Prato deve aver spronato ancora di più la squadra di mister Guerri, chiamata al secondo scontro diretto in 15 giorni, questa volta contro l’Empoli quarto e distaccato di due sole lunghezze. I nerazzurri, terzi, con un buon risultato potrebbero approfittare dell’altro big-match di giornata in programma tra il Siena capolista e i lanieri. Il Pisa sta giocando una stagione da protagonista e la vittoria potrebbe riaprire subito scenari di altissima classifica.

 

U15. I sette gol rifilati al Pontedera nel derby hanno ridato al girone D un Pisa carico e pronto all’ulteriore salto di qualità. I Giovanissimi di Macri però sono chiamati alla nuova impresa. Al Biancoforno Camp è in arrivo il Prato terzo in classifica, un avversario sulla carta temibile sotto tutti i punti di vista. A conti fatti anche un pareggio non sarebbe da buttare servirebbe per tenere dietro Il Livorno.

 

Allievi B. Il primo pareggio dell’anno non ha certo scalfito la consapevolezza del mattatore del torneo. Il 2000 di Gabriele Paffi, anche se da fuori classifica, sta spadroneggiando. Contro l’Oltrera, nella prima di campionato, arrivo il primo di una lunghissima serie di successi. Ai nerazzurri il compito di tornare subito alla vittoria.

 

Tutti in campo. Fermi i Giovanissimi Pro 2002 di mister Orsini, il 2003 di Simone Becchi va a Lucca per il derby e per tornare a smuovere la classifica. Primo match dell’anno per gli Esordienti 2004 di mister Pasquini attesi in casa del Pisa Ovest. Ancora fermi gli Esordienti 2005 di Corsini e i Pulcini 2006 di Cervelli.

 

Il programma

 

Sabato 16 gennaio 2016

(ore 14.30) Berretti Pisa-Arezzo, Biancoforno Camp Fornacette.

(ore 15.15) Giovanissimi B Pro 2003 Lucchese-Pisa, campo Saltocchio via della chiesa Lucca.

(ore 15.30) Esordienti 2004 Pisa Ovest-Pisa, campo Cep Pisa.

 

Domenica 17 gennaio 2016

(ore 9.15) Allievi B Pisa-Oltrera, Biancoforno Camp Fornacette.

(ore 11.00) U15 Pisa-Prato, Biancoforno Camp Fornacette.

(ore 15.00) U17 Pisa-Empoli, campo Corsi via Di Vittorio Calcinaia.

 

Carlo Palotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna