Commenti

Lega Pro. Pisa-Spal: 2-1 Peralta e Mannini firmano la rimonta nerazzurra in un'Arena Garibaldi gremita

Pisa. Anche se il primo posto resta a +5, il Pisa di Gattuso dimostra di non avere mollato sul campionato e dopo lo svantaggio, ribalta il big-match contro la Spal grazie a Peralta e Mannini. In un’Arena Garibaldi in festa (con oltre 9 mila persone), i nerazzurri scendono in campo contratti…

e vanno al riposo sotto di una rete (incredibile il pasticcio sul colpo di testa schiacciato a terra da Mora, come il possibile pareggio messo fuori sotto misura da Lores Varela al 43’).

Nel secondo tempo però il Pisa torna in campo con il piglio di chi non ha più nulla da perdere e già al 2’ pareggia i conti con Peralta: bellissimo gol, sinistro sul primo palo imparabile per Contini. Il Pisa come detto c’è, sfiora anche il raddoppio e al quarto d’ora mette in porta il 2 a 1 della vittoria con Mannini: Verna per Golubovic a destra, palla sul secondo palo, Cani sfiora soltanto e Mannini di testa non deve che spingere il vantaggio. Sopra di un gol i nerazzurri gestiscono bene l’ultima parte di gara e alla fine strappano tre punti importanti per il morale, per tenere aperta ancora la porta della promozione diretta e risbattere a -3 la Maceratese terza, fermata sull’ 1 a 1 a L’Aquila.

 

IL TABELLINO

PISA-SPAL: 2-1 (Lega Pro girone B)

PISA: Bindi, Golubovic, Crescenzi, Lisuzzo, Polverini, Ricci, Mannini, Verna, Cani (18’ st Montella), Lores Varela (43’ st Tabanelli), Peralta (33’ st Di Tacchio); a dis. Brunelli, Fautario, Avogadri, Makris, Provenzano, Forgacs, Sanseverino, Rozzio, Eusepi. All. Gattuso.

SPAL: Contini, Gasparetto (33’ st Finotto), Giani, Cottafava, Castagnetti, Mora, Lazzari, Gentile (40’ st De Vitis), Zigoni, Di Quinzio (22’ st Grassi), Cellini; a dis. Branduani, Beghetto, Bellemo, Ceccaroni, Posocco, Schiavon, Silvestri, Spighi. All. Semplici.

ARBITRO: Mainardi di Bergamo; primo assistente: Argentieri di Viterbo; secondo assistente: Maiorano di Rossano.

RETI: pt 40’ Mora; st 2’ Peralta, 15’ Mannini.

NOTE. Espulso al 46’ st Giani per doppia ammonizione; ammoniti: Cottafava, Giani, Grassi, Ricci; angoli: (0-1) 1-1; recupero: 3’ e 4’.

 

Carlo Palotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna