News

Prima Categoria. Fusione Selva Capannoli e San Frediano. Titolo sportivo ceduto gratuitamente ai rossoblu

Pisa. Con un Comunicato Ufficiale San Frediano e SelvaCapannoli annunciano la fusione. Il SelvaCapannoli (lo scorso anno impegnato nel girone D di Prima Categoria Toscana) cede gratuitamente il titolo sportivo alla compagine rossoblu di San Frediano che così, anche dopo avere perso lo spareggio play-off con il Fornacette, conquista la promozione d'ufficio in Prima. Di seguito il comunicato integrale...

"...

Le società “A.S.D Selva-Capannoli” e “A.S.D. San Frediano Calcio”, dando seguito al rapporto di collaborazione avviato già da alcuni anni dalle due Dirigenze attraverso frequenti incontri amichevoli tra le prime squadre, scambi di informazioni, indicazioni sull' allestimento dei rispettivi quadri tecnici, e alla completa condivisione dei principi etico-sportivi che hanno sin qui motivato il loro impegno nel settore del calcio dilettantistico, comunicano che con un “gentlemen's agreement” è stata definita la fusione tra le due società. In virtù di tale accordo verrà conferito gratuitamente al San Frediano Calcio il titolo sportivo dell' “A.S.D Selva-Capannoli” società partecipante nella scorsa stagione sportiva 2014/2015 al campionato Prima Categoria Toscana.

Nel contempo parte della compagine societaria del Selva-Capannoli darà continuità al proprio impegno nell'ambito del calcio dilettantistico attraverso una diretta e piena partecipazione nella società “A.S.D.C. Perignano Calcio 1929” iscritta nella stagione sportiva 2014/2015 al Campionato Promozione Toscana.

La Dirigenza del Selva-Capannoli nell'occasione ringrazia l' Amministrazione comunale di Capannoli e l'intera comunità locale per il sostegno dato in questi anni alle attività della società sportiva.

Nella prossima stagione 2015/2016 l' “A.S.D.C. Perignano Calcio 1929” parteciperà al Campionato Promozione Toscana e il San Frediano Calcio al Campionato Prima Categoria Toscana.

Entrambe le parti esprimono soddisfazione per l'accordo raggiunto confermando la volontà di proseguire anche in altre sedi la loro collaborazione nel percorso di crescita intrapreso e nella costante affermazione dei più sani principi sportivi.

..."

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna