Commenti

JUNIORES REGIONALI - Pesciauzzanese-Pisa Sc: 1-2

Pescia. Partita dal finale incandescente quella tra la Juniores Regionale neroazzurra di mister Barontini ed il Pesciauzzanese. Le due formazioni disputavano un inocntro molto importante in ottica salvezza ed il Pisa Sporting Club, grazie al rigore di Pellegrini al 42' del secondo tempo, vince in rimonta 2 a 1 portando a casa tre punti fondamentali. Con questa vittoria ed approfittando di molti risultati favorevoli, i neroazzurri balzano così al nono posto della classifica generale del girone A. A fine gara, l'arbitro espellerà diversi giocatori per i fatti accaduti dopo il rigore fatto ripetere a Pellegrini per irregolarità. 

Juniores Regionali girone A classifica risultati

Juniores Regionali girone B classifica risultati

Juniores Provinciali girone U classifica risultati

 

Parte meglio il Pisa Sc che già al 7' ha la palla del vantaggio: Minonne imbecca Pellegrini da dietro, la punta neroazzurra entra in area e Rosellini risponde da campione sulla conclusione a botta sicura. La gara prosegue su buoni ritmi e al 39' i padroni di casa si portano sull'1 a 0. Tutto nasce da una punizione dal lato corto dell'area, Koci disturbato liscia l'intervento di testa e Frammia in anticipo infila alla spalle di Fabiani l'1 a 0. La reazione del Pisa Sc però non trada ad arrivare e prima della fine del tempo (43'), Casino riequilibria il risultato: azione insistita dei neroazzurri, Giacomin serve Casino posizionato sulla trequarti, doppio dribbling sui difensori di casa e conclusione incrociata dal limite che non lascia scampo a Rosellini per l'1 a1 che chiude la prima parte di gara.

 

 

Nella ripresa mister Barontini inserisce Bargi al posto di Giacomin e questa mossa alla fine si dimostrerà decisiva. Le due squadre non vogliono perdere e continuano per tutti i 45' minuti a cercare anche la rete della vittoria che arrivca per il Pisa Sc all'87'. Bargi fa tutto bene e al momento del tiro viene atterrato da un difensore di casa in area: rigore netto, Pellegrini s'incarica della realizzazione. Il primo tentativo della punta neroazzurra è deviato da Rosellini sul palo, ma l'arbitro ben appostato fa ripetere perché il portiere si muove in anticipo e almeno quattro giocatori del Pesciauzzanese entrano in area anzitempo. Secondo tentativo tra le molte proteste dei locali e Pellegrini freddissimo, insacca in porta l'importantissimo 2 a 1 da tre punti.

 

 

Gli animi in campo si scaldano velocemente e l'intemperanza del pubblico locale non dà certo una mano a trattenere i calciatori del Pesciauzzanese. Dopo la fine dell'incontro ne faranno le spese da parte neroazzurra Spada e Pellegrini (entrambi espulsi), mentre da parte avversaria non è stato possibile conoscere l'entità dei provvedimenti presi. In attesa del referto che uscirà giovedì con il Comunicato Ufficiale del Comitato Regionale Toscana, c'è però da attendersi la mano pesante del Giudice Sportivo anche in riferimento ai componenti del Pesciauzzanese.

Si ringrazia Giovanni Vestri per la puntuale collaborazione.

 

 

IL TABELLINO

PESCIAUZZANESE-PISA SPORTING CLUB: 1-2 (Juniores Regionali girone A)

PESCIAUZZANESE (4-2-4): Rosellini, Profili, Benedetti (22' st Pagni), Bonelli, Flammia, Giachini (26' st Fantozzi), Fattorini (10' st Guerri), Ammazzini, Perniconi, Ruggiero, Puccini; a dis. Laassel, Maltagliati, Carnemolla, Fedi. All. Borsucci Fulvio.

PISA SC (4-2-4): Fabiani, Koci, Lossi, Barletta, Laniyonu, Ton Al., Spada, Minonne (23' st Mazzanti), Pellegrini, Casino (20' st Ton An.), Giacomin (3' st Bargi); a dis. Lazzerini, Lisi, Massini, Ricoveri F.. All. Barontini.

ARBITRO: Devinciente di Lucca. RETI: pt 39' Frammia, 43' Casino; st 42' Pellgrini (rig).
NOTE. Espulsi dopo la fine della gara Spada e Pellegrini per il Pisa Sc ed altri calciatori del Pesciauzzanese; ammoniti: Benedetti, Bonelli, Giachini, Guerri, Koci, Mazzanti; angoli: (1-3) 2-5, recupero: 2' e 4'.

 

da www.pisasportingclub.com

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna