Commenti

JUNIORES REGIONALI - Cascina-Pisa Sc: 2-2

Cascina. Al termine di una gara non molto bella sotto il punto di vista del gioco, ma emozionante e sempre in bilico fino all’ultimo secondo, il Pisa Sporting Club blocca la corsa del Cascina dell’ex Roberto Taccori mantenendo la metà classifica. Peccato per l’espulsione di Alessio Ton, che nella seconda frazione sulla situazione di doppio vantaggio in favore dei neroazzurri, ha ridato energia ai padroni di casa fino al definitivo 2 a 2.

 

Juniores Regionali girone A classifica risultati

Juniores Regionali girone B classifica risultati

Juniores Provinciali girone U classifica risultati

 

Appena venti secondi dal fischio d’inizio (1’) ed il Cascina si rende subito pericoloso con Mara: Fabiani nell’occasione non è impeccabile, ma la correzione di testa della punta cascinese non è precisa e finisce a lato per un nulla di fatto. All’11’ Ricoveri viene ammonito per una presunta simulazione in area, otto minuti (19’) e sul cross dalla sinistra di Barletta, l’ariete a disposizione di mister Massimo Mancini si fa trovare pronto sul secondo palo e di testa insacca l’1 a 0. Il vantaggio mette le ali al Pisa Sc pericoloso anche al 21’, il Cascina non trova la forza per reagire e sull’ennesimo spiovente dalle fasce laterali (27’), Ricoveri tutto solo deve solamente appoggiare in porta il raddoppio. 2-0. Alla mezz’ora (29’) Alessio Ton finisce tra gli ammoniti per un fallo di gioco, qualche minuto ed il Cascina nel finale torna a farsi vedere con insistenza dalle parti di Fabiani: al 35’ Brazzalotto è bravo a smarcarsi in verticale, raccoglie in area l’ottimo suggerimento di Caroti su calcio di punizione (schema) e al momento della conclusione non trova più la palla. Non succede altro e senza neppure un minuto di recupero Puccetti di Viareggio manda tutti a prendere il meritato tè caldo.

Nel secondo tempo Taccori inserisce Piccirilli per Mattolini. Poche battute e si capisce che il Cascina vuole riaprire il match: al 7’ Fabiani in uscita bassa anticipa di un soffio il lanciatissimo Bogliaccino; al 9’, su un cross da sinistra, Alessio Ton colpisce un braccio in area, l’arbitro non ha dubbi e dopo averlo espulso (doppio giallo) concede al Cascina il calcio di rigore. Dal dischetto (11’) Piccirilli non sbaglia ed insacca il 2 a 1. Ora i padroni di casa ci credono davvero e dopo un altro paio di occasioni sprecate (19’, 27’) al 28’ Mara chiude i conti sul definitivo 2 a 2. Nel finale le due squadre tornate in parità numerica per l’espulsione di Piccirilli (31’), tenteranno senza troppa convinzione la via del gol. Sarà il Pisa Sc a sprecare due ghiotte ripartenze (33’ e 41’) con il neo entrato Giacomin, il risultato però non cambia più. Cascina-Pisa Sporting Club: 2-2

 

IL TABELLINO

CASCINA-PISA SPORTING CLUB: 2-2 (Juniores Regionali girone A)

CASCINA: Landi, Brazzalotto, Mattolini (1’ st Piccirilli), Belsito, Monacci, Di Frino, Bogliacino (37’ st Burgalassi), Mazroui, Mara, Rocchi (15’ st Galli), Caroti; a dis. Noccioli, Catastini, Pischedda. All. Taccori.

PISA SC: Fabiani, Meini, Ciampi, Salusti (25’ st Mazzanti, 39’ st Massini), Cecchi, Ton Al., Spada, Barletta (18’ st Lisi), Ricoveri (44’ st Bargi), Ton An., Casino (14’ st Giacomin); a dis. Koci. All. Mancini.

ARBITRO: Puccetti di Viareggio.
RETE: pt 19’ e 27’ Ricoveri; st 11’ Piccirilli (rig), 28’ Mara.
NOTE. Espulsi: al 9’ st Ton Alessio per doppia ammonizione, al 31’ st Piccirilli; ammoniti: Ricoveri, Caroti, Monacci; angoli: (1-4) 5-4; recupero: 1’ e 3’.

 

da www.pisasportingclub.com

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna