Commenti

JUNIORES REGIONALI - Pisa Sc-Folgor Marlia: 2-2

San Giuliano Terme. Il Pisa Sporting Club impatta 2 a 2 contro la Folgor Marlia al termine di un incontro ben disputato. Nell’arco dei novanta minuti, i ragazzi di mister Micheletti faranno vedere per lunghi tratti buone trame di gioco. Unico neo, non aver saputo chiudere la gara al momento opportuno. Da segnalare la doppietta personale di Kullaj (al terzo gol consecutivo), lo stato di forma di Nastasi e dell’intero gruppo neroazzurro.


Juniores Regionali girone A classifica risultati
Juniores Regionali girone B classifica risultati

Juniores Provinciali girone U classifica risultati

Che gli ospiti arrivassero al Bui con diverse lunghezze di vantaggio era una certezza; al contrario però, sarà il Pisa Sc a fare la partita.

Mister Micheletti opta per il 4-3-3 ed il trio d’attacco Nastasi-Spada-Kullaj. La Folgor risponde con uno schieramento rinforzato sulla mediana a cinque e l’unica punta Lamandini.

Partono forte i neroazzurri che già al 12’, con Ton Andrea, vanno vicini al vantaggio. Al quarto d’ora (15’) arriva la risposta ospite e al primo tentativo, con un po’ di fortuna, i lucchesi si portano sull’ 1 a 0: Matteucci spostato sulla sinistra fa partire una conclusione potente, Rastelli respinge con i pugni e Selmi è il più lesto di tutti a battere a rete il vantaggio. Come detto, è sempre il Pisa a far vedere le cose migliori grazie alle incursioni sulle fasce e un Nastasi (a volte lezioso) in stato di grazia. Al 31’ Pacciardi da destra imbecca Kullaj sul secondo palo e il neroazzurro di testa, insacca il pareggio. A questo punto anche il gioco dei ragazzi di Micheletti decolla: al 34’ Kullaj su azione analoga al gol precedente, sfiora solamente per un niente di fatto; due minuti dopo (36’) il neroazzurro si fa trovare pronto e sullo sviluppo di una punizione dalla trequarti destra, infila in porta il meritato vantaggio. Successivamente al gol (38’) il Pisa Sc fallisce anche la palla del Ko, la Folgor ringrazia e al 42’, pareggia nuovamente i conti con Selmi: punizione tagliata e traiettoria che beffa Rastelli per il 2 a 2 che chiude il primo tempo.

Nella ripresa Belmonte lancia Pergola al posto di Lamandini, ma nel complesso, sarà ancora il Pisa Sc ad avere le migliori occasioni. Al 23’ Pacciardi tutto solo di fronte a Rossello, sullo sviluppo di un corner dalla sinistra, a botta sicura non trova la palla; al 34’ Andrea Ton dal limite, chiude una bella azione dei neroazzurri dal limite, ma Rossello di distende in calcio d’angolo per il 2 a 2 finale.


IL TABELLINO

PISA SPORTING CLUB-FOLGOR MARLIA: 2-2 (juniores regionali girone A)

PISA SC (4-3-3): Rastelli, Meini, Bertelli (47’ st Chelotti), Ton An., Lossi, Ton Al., Kullaj (29’ st Muca), Pacciardi, Spada (29’ st Massini), Timpani (16’ st Colombani), Nastasi; a dis. Mazzanti, Koci. All. Micheletti.

FOLGOR MARLIA (4-5-1): Rossello, Bianchini, Bindini, De Santis, Campigli, Tincani, Selmi, Sichi, Lamandini (1’ st Pergola), Lencioni, Matteucci (21’ st Tinciu, 47’ st Salvadori); a dis. Danesi, Zema. All. Belmonte.

ARBITRO: Sestito di Viareggio.
RETI: pt 15’ e 42’ Selmi, 31’ e 36’ Kullaj.
NOTE: ammonito: Bertelli; angoli: (2-0) 5-0; recupero: 0’ e 4’.


da www.pisasportingclub.com

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna