News

Calcio Giovanile. Juniores: Perignano Casciana Terme campione nel girone livornese

Pisa. Il successo non viene solo con la vittoria, ma talvolta anche già col voler vincere. E’ questa la base della vittoria degli Juniores del Perignano Casciana Terme che vincono il campionato in terra livornese. Molti dei ragazzi della rosa avevano già vinto campionati in altre società e nella stagione corrente hanno avuto modo di esordire e giocare con la Prima Squadra militante nel campionato di Promozione. Oltre 80 punti, più di 100 gol fatti, due cannonieri con più di 30 gol all’attivo...se non è record poco ci manca. Ecco di seguito una breve descrizione celebrativa per gli artefici di questo successo...

PORTIERI
SARDELLI MICHELE e ROCCHI LORENZO – i due ragazzi si sono alternati tra i pali e il rendimento non ne ha inficiato. Merito anche loro della seconda miglior difesa del campionato.
DIFENSORI
GIUSTI TOMMASO – uno dei leader di questa squadra. Solido in difesa, come ogni stagione anche prezioso in zona assist.
QUATTROCCHI LUCA – la sua presenza ha infuso sicurezza alla retroguardia difensiva. Baluardo.
TOCCI GABRIELE – partito in sordina si è conquisto un posto tra i titolari. Roccioso e puntuale negli interventi.
MAGGIORELLI FEDERICO – è cresciuto ancora a livello tecnico-tattico ed è stato per questo una pedina fondamentale nello scacchiere giallo-blu.
GIORDANO ELIA – un finale di stagione in crescendo, strappando spesso anche la palma del migliore in campo a Calcio Più.
CIONI GIANLUCA – un ragazzo d’oro che mette la squadra prima di se stesso. Quando impiegato ha sempre sfornato prestazioni all’altezza.
CENTROCAMPISTI
MUCCI LORENZO – con lui in campo giro palla ed aperture in verticale sono garantite. BIOSA NICOLA – aveva un compito non facile, fare la mezz’ala a tutto campo garantendo fase difensiva e offensive. Ha stupito per quantità e qualità.
GAMBINI MARCO – qualche piccolo infortunio ne ha rallentato la stagione e la differenza in campo si è vista. Grinta e agonismo le sue doti.
GNANAGAPRASAM HELITAS – giocatore degli ultimi 20 metri per tecnica e dribbling. Si è sacrificato arretrando il suo raggio d’azione, ma il rendimento non ne ha risentito.
ATTACCANTI
BAOHUAM JONES – 35 gol? Forse ne abbiamo dimenticato qualcuno? Beh, il cannoniere assoluto del campionato, un crack per velocità, driblling e tecnica. Ha strabiliato gli occhi degli spettatori e fatto venire l’emicrania alle difese avversarie. Ogni gol sempre diverso, sempre più bello. E c’è chi lo faceva giocare terzino...
AGOSTINI SIMONE – ha superato quota 30 e non ha giocato tutte le partite. Non osiamo immaginare un altro finale. Autentico numero 9 per fisico e potenza.
BILLERI ALBERTO – il grande spirito di sacrificio ne hanno fatto un giocatore di rilevanza tattica.
BANTI ALESSIO – è stato impiegabile da fine dicembre e pian piano rientrando in forma è stato utilissimo sul fronte offensive.
EDIBIRI KHALID –arrivato a stagione in corso, si è integrato benissimo.

Un ringraziamento anche a...

CINI FEDERICO
TOSO SASHA (giocatore prima squadra)
GAMBINI FEDERICO (giocatore prima squadra)
BETTARINI FILIPPO (giocatore prima squadra)
ALLENATORE
MAZZEI FERDINANDO – l’allenatore più vincente della provincia di Pisa negli ultimi 4 anni. Questa è la realtà, per qualcuno scomoda.
VICE ALLENATORE
FRASSI GABRIELE – assistente fidato del mister e punto di riferimento per l’ambiente.
DIRIGENTI ACCOMPAGNATORI
GIUSTI GIUSTO e GIORDANO FRANCESCO – la vittoria del campionato è anche merito loro. In campo ci vanno i ragazzi ok, ma la preparazione meticolosa alle partite è sicuramente da Serie A.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna