Commenti

JUNIORES - Gello-San Frediano: 1-2

Gello. Il San Frediano torna al successo, espugnando il difficilissimo terreno di Gello, riportandosi a ridosso delle primissime posizioni in classifica e con la consapevolezza che questa squadra può giocarsela con qualsiasi avversario fino alla fine del campionato.

Juniores Provinciali girone U classifica risultati


 

Primo tempo equilibrato, con entrambe le squadre timorose di scoprirsi, anche se sono i padroni di casa a mantenere una leggera supremazia territoriale, pur non impegnando mai seriamente il portiere Cateni, ma è proprio la squadra di Giuliani ad avere l'occasione migliore per passare quando, sugli sviluppi di una conclusione di Del Grande, la respinta del portiere finisce sulla testa di Iodice che manda clamorosamente fuori. Il Gello si scuote e verso la fine del primo tempo passa in vantaggio quando, da un tiro dalla bandierina, il pallone termina sui piedi dell'attaccante di casa che, ben appostato appena dentro l'area, fredda il portiere Cateni.

Nella ripresa Giuliani mette dentro Riccetti e Caciagli e la gara cambia totalmente volto. Il San Frediano assoluto padrone del campo, Del Grande e lo stesso Caciagli diventano imprendibili per la retroguardia giallo-blu ed è proprio il neo-entrato, dopo un'azione personale, lascia partire un destro imprendibile che si va ad infilare nell'angolino basso alla destra del portiere di casa. Gli ospiti non si accontentano e continuano a macinare gioco, Grella e Iodice vanno ancora vicini al bersaglio, ma la rete che vale il successo arriva al termine di una ubriacante azione sulla destra di Del Grande, che semina un paio di difensori avversari e quasi sulla linea di fondo, in area di rigore, serve un pallone al centro che chiede solo di essere spinto in rete e per Grella è un gioco da ragazzi realizzare il gol-vittoria, per un successo importantissimo e che da ancora più entusiasmo a questo gruppo che può arrivare ancora molto lontano.

 

VOTI:

Cateni 6,5   (Poco impegnato ma nelle uscite è il solito gigante. Svirgola un solo pallone ma al nostro portierone oggi si può concedere anche questo).

De Ieso sv  (si infortuna dopo pochi minuti ed è costretto a lasciare il campo, ovviamente un in bocca al lupo al nostro terzino).

Gambini 7   (una furia su tutti i palloni, un combattente, entrato in punta di piedi in questo gruppo si è integrato alla grande. Contribuisce con la sua grinta alla rimonta).

Ginnasio 6  (meno brillante di altre occasioni ma il suo compito lo svolge con la solita diligenza).

Aliberti  6 (Prima centrale poi a destra, solita gara ordinata con un paio di errori in rifinitura).

Riccetti 6,5 (con la sua stazza fisica diventa difficile per gli attaccanti avversari, quando entrerà in condizione farà comodissimo).

Battaglia 6,5 (si concede solo due distrazioni, per il resto la sua gara è sempre al di sopra della sufficienza).

Saggio 6 (al rientro dopo qualche settimana di assenza lotta ed imposta ma il validissimo centrocampista tornerà sui livelli che conosciamo).

Pellegrini 6,5 (in mezzo al campo una presenza costante, sradica palloni e riparte con il solito vigore. Più che buona la sua prova).

Grella 6,5 (mezzo punto in più per la rete del successo, ma deve ancora trovare la forma migliore).

Del Grande 7,5 ( imprendibile quando parte in velocità, fà letteralmente impazzire la retroguardia di casa, va vicinissimo alla segnatura, ma gran merito del gol-vittoria va a lui).

Caciagli  7,5 con lui in campo è un'altra sinfonia. Semina il panico in mezzo al campo con la sua rapidità e suona la carica con la rete del pareggio).

Iodice 6,5 (sbaglia diverse occasioni sotto rete, ma apre degli spazi enormi quando parte in velocità. Il gol arriverà).

Giaconi sv

Nencini 6 (entra e difende con grinta un risultato più che meritato)

 

fonte: San Frediano Calcio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna