Commenti

GIOVANISSIMI B - Navacchio Zambra-Freccia Azzurra: 5-0

San Prospero. Risultato rotondo e mai messo in discussione  nella partita odierna all’Arena di San Prospero. Il Navacchiozambra, reduce da una pesante sconfitta sabato scorso contro il Fides Cascina che è costato il secondo posto in classifica, oggi aveva grande voglia di riscatto per dimostrare che una  partita sottotono può capitare e ha messo in mostra il meglio del proprio repertorio, ovvero grande proprietà di palleggio, buona circolazione di palla e ottimi fraseggi creando numerose occasioni da goal soprattutto con l’irrefrenabile esterno Betti sulla sua fascia di competenza,anche oggi tra i migliori in campo.

Giovanissimi B Provinciali girone A classifica risultati
Giovanissimi B Provinciali girone B
classifica risultati

 

Si parte subito con il primo pericolo alla porta degli ospiti su calcio piazzato calciato da Pardini di poco sopra la traversa. Al secondo tentativo dell’attacco biacoazzurro, oggi per l’occasione in tenuta biancorossa, arriva la prima realizzazione ad opera di Zgjana che raccoglie una corta respinta del portiere su tiro di Betti. Il Freccia non si disunisce e prova a reagire con Parra che da fuori impegna Donati costretto a deviare sul palo un tiro insidioso. Da questo momento in poi è un monologo dei navacchini che ci riprovano ancora con Zgjana 2’ più tardi che a tu per tu con il portiere avversario si vede sfumare da quest’ultimo una ghiotta occasione. Al 14’sale in cattedra Betti che si avventa sulla fascia partendo dalla difesa e dopo aver eluso 3 avversari incrocia bene sull’angolo opposto per il 2 a 0. Un minuto dopo è Taccola a sfiorare un goal davanti al portiere ospite che si supera deviando in angolo. Ancora Betti si ripropone sulla corsia di sx ma il suo cross non è raccolto da Rizza da posizione favorevole. Pochi minuti dopo di nuovo Betti crea pericoli e il suo ennesimo traversone in area avversaria trova Cicciarella che devia sopra la traversa.

Si passa alla seconda frazione con la consapevolezza da parte dei locali che 2 soli reti non siano l’espressione dei valori visti in campo. Infatti già al 37’ una punizione calciata da Rizza costringe l’estremo difensore ad una corta respinta che trova Taccola  lesto a concludere a rete. Poco dopo ancora Zgjana si libera bene della marcatura con un bel controllo volante ma la conclusione è di poco a lato. Il quarto goal giunge al 53’ con Taccola che salta l’avversario con un sombrero e conclude alle spalle del portiere oggi davvero sotto assedio. Le ultime emozioni le regalano in sequenza, Paolucci che, entrato a metà ripresa insieme a Pellegrini, da ancora un po’ più di “verve” spingendosi in attacco e che con un tiro dalla distanza impegna il portiere nerazzurro, ma soprattutto Taccola, che prima si fa parare un rigore ma allo scadere del tempo si fa perdonare con una percussione centrale, realizzando la sua doppietta personale, in seguito ad un tiro di Cicciarella respinto dalla retroguardia pisana.

Miglior calciatore per il Navacchioz. Betti, irresistibile ma soprattutto instancabile sulla corsia di sinistra e Taccola, protagonista di una tripletta con reti  tutte di ottima fattura, ma soprattutto  il collettivo che ha reagito bene alla sconfitta di sette giorni fa dando grande prove di carattere e determinazione. Per il Freccia Pannocchia che ha il merito di non mollare mai ed è anche l’unico ad aver concluso con una certa pericolosità verso la porta avversaria.


IL TABELLINO

NAVACCHIOZAMBRA–FRECCIA AZZURRA: 5–0

NAVACCHIO ZAMBRA: Donati, Cicciarella, Del Corso, Milano, Betti, Zgjana, Pardini, Rossi, Puglioli, Taccola, Rizza. A disp. : Cremone, Citi,  Mostacciuolo, Paolucci, Pellegrini, Sbranti ,Virguti. All. Consani

FRECCIA AZZURRA: Galli, Caluri, Guidi, Sannino, Monorchio, Lucchesi, Dos Santos, Gaddini, Dello Monaco, Pannocchia, Domenichini. A disp. : Pasqualetti, Venè, Galatioto, De Pastena, Cau. All. : Ciardelli


RETI: Zgjana, Taccola (3), Betti.

 

 

Daniele Paolucci

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna