News Eccellenza Gir. A

Eccellenza. Real Forte Querceta a un passo dalla Serie D. Cuoiopelli non ancora sicura dei play-off, salve Urbino Taccola e Cenaia. Retrocede il Forcoli

Pisa. Il Cenaia ferma la corsa del Real Forte Querceta (1-1, gol di Arzelà e Gamba), il Camaiore batte 3 a 1 l'Urbino Taccola già salvo (reti Marsili, Tarantino e Rossi) e a una giornata dalla fine, la vittoria del girone A di Eccellenza Toscana non è ancora decisa. A 90 minuti dalla fine il Real Forte Querceta (57) guida con tre punti di vantaggio, anche se il Camaiore (54), in caso di arrivo in parità, potrà contare sugli scontri diretti. La palla resta in mano alla capolista che potrà chiudere il discorso promozione in casa contro la Marina La Portuale già salva e senza obiettivi...

 

Impattano Pietrasanta Marina (53) e Cuoiopelli (quarta a 47 punti dopo il 2 a 2 rimediato in casa del Gamabssi e non ancora sicura di agganciare gli spareggi per la forbice), chiude il gruppo play-off la Larcianese quinta in classifia a quota 45. Salve e senza più obiettivi Castefliorentino, Marina La Portuale, Seravezza, Urbino Taccola, Cenaia e Piombino.

In zona play-out restano in corsa Lammari (29), San Gimignano (27), Albinia (27) e Gamabssi (27). Saluta la categoria e retrocede in Promozione il Forcoli, battuto nello scontro diretto salvezza dall'Albinia 1 a 0. La squadra di Muraglia saluta mestamente la categoria al termine di una stagione amara e ricca di delusioni e cambi in panchina.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna