Commenti

CALCIO GIOVANILE - Al Grosseto il 3° Memorial Marco e Lamberto Scarsella (allievi)

logo porta a piaggePisa. Con un 2-0 in finale al Borgo a Buggiano il Grosseto si aggiudica il Memorial Scarsella, riservato alla categoria Allievi, disputato interamente negli impianti sportivi di San Cataldo, casa del Porta a Piagge. La società ospitante era stata eliminata nei quarti di finale proprio dal Borgo a Buggiano...

 

 

 

Il Grosseto ha vinto con merito, concludendo il torneo con zero gol subiti. In finale è stato decisivo l’attaccante Boccardi classe '96, un ragazzo già nel giro della Primavera, con due reti nella prima metà di gioco: il primo gol arriva al 13’ su passaggio perfetto di Fanciulli, altro elemento interessante, Boccardi freddava in uscita il portiere Muratori con un destro rasoterra nell’angolino. Il raddoppio al 22’ su azione personale conclusa ancora dal vertice sinistro con un destro a girare. Il Grosseto perdeva per infortunio Coli, al suo posto Masini, che veniva portato all’ospedale di Cisanello per dei controlli dopo uno scontro fortuito di gioco. Il ragazzo quando è uscito in barella stava bene, nonostante la forte botta rimediata alla milza, e la situazione appare sotto controllo.

 

 

La gara si vivacizza nella ripresa quando il Borgo a Baggiano reagiva con maggior consistenza al doppio svantaggio: al 4’ un malinteso tra Bianchi e il compagno Callegari, favoriva l’inserimento di Sisti che solo davanti a Di Roberto mandava incredibilmente fuori. Al 6’ Fanciulli sfiora il tris in rovesciata su cross da destra di Bernardini. Ci prova il Borgo con il rapidissimo Sisti bravo a servire in profondità Pavi, salva tutto Callegari. Al 19’ Masini sfiora l’incrocio con un sinistro a girare. Al 24’ Di Roberto esce a valanga su Sisti e si fa male da solo, sul proseguo lo stesso Sisti calcia a rete, ma il gioco è fermo per fuorigioco (comunque Bernardini aveva salvato sulla linea). La gara è piacevole ma il Grosseto non subisce altri grossi pericoli e colpisce anche una traversa con il nuovo entrato Lelli su punizione, nei tre minuti di recupero.

A fine gara vengono premiati gli allenatori Meacci e De Luca e le due squadre. La signora Alberta Scarsella consegna la Coppa del primo Classificato nelle mani del capitano del Grosseto Bianchi.

Nel pomeriggio il Lucca 7 aveva sconfitto 3-2 il Margine Coperta, aggiudicandosi la finale per il 3° e 4° Posto.

Un'edizione molto interessante per i contenuti tecnici e ben organizzata da una società storica per il calcio giovanile pisano.

 

 

IL TABELLINO

GROSSETO-BORGO A BUGGIANO: 2-0 (Finale 1° e 2° posto 3° Memorial Marco e Lamberto Scarsella)

GROSSETO: Di Roberto, Bernardini, Bianchi, Callegari, Giulietti, Fratini, Coli (21' pt Masini), Adami, Fanciulli (33' st Lelli), Scimò (37 st Corulli), Boccardi (25' st Romani).

BORGO A BUGGIANO: Muratori (37' st Amazzini), Tolaini, Pirrone (34' st Masi), Rivieri (33' pt Del Nero), Chiavacci, Madrigalli, Pavi (22' st Natali), Melani, Sisti ( 37' st Incerpi), Bandocchi (17' st Baglini), Giovannetti.

ARBITRO: Catastini di Pisa. ASSISTENTI: Palla e Conti di Pisa.
RETI: pt 13' e 22' Boccardi.
NOTE. Angoli: (2-1) 3-2. Recupero: 2' e 3'.

 

 

Andrea Chiavacci

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna